Home Trend Marketing Pasta & Pastai: identità e nuovi orizzonti

Pasta & Pastai: identità e nuovi orizzonti

3 min read
Commenti disabilitati su Pasta & Pastai: identità e nuovi orizzonti
0
15

Ampliamo la gamma degli argomenti trattati per arricchire la proposta informativa della rivista

Nel momento in cui si approccia un tema come la pasta e tutto quello che si colloca a monte del prodotto finito, risulta arduo individuare costantemente nuove tematiche sulle quali poter lavorare. Peraltro, giacché le competenze risultano sempre più settoriali, si corre il rischio di elaborare testi impregnati di superficialità.
Al tempo stesso, occorre ricordare che la pasta porta con sé elementi che toccano dinamiche sociali, storiche, economiche e culturali; pertanto, una rivista il cui payoff recita “L’informazione professionale della pasta secca e fresca”, non può e non deve tralasciare argomenti che vanno oltre i meri aspetti tecnici. Del resto, la pasta è anche un simbolo e, in quanto tale, va penetrata cercando di estrapolare da essa tutto quello che può portare beneficio all’umanità: per questo e altro occorre conferirle dignità, significato, modificandone al momento opportuno i parametri semantici.


Sulla base di queste premesse si sta muovendo
Pasta&Pastai che, dal nuovo anno, ha voluto intraprendere un percorso che ne rafforzi l’identità e ne allarghi l’orizzonte, così da poter creare
una prospettiva più ampia che abbia il centro dappertutto e la circonferenza in nessun luogo. E così, la rivista ha iniziato a proporsi anche come “manifesto” per alcuni temi afferenti all’industria della pasta, nel tentativo di anticipare le esigenze degli addetti ai lavori e, perché no, allargare il campo dei propri lettori. Accanto alle nuove tematiche affrontate, si è poi resa necessaria l’elaborazione di un “nuovo formato” (a proposito di pasta) della rivista digitale, che fungesse da contenitore ordinato da cui i lettori possono estrapolare informazioni, notizie, trend di
mercato e di produzione, ma anche elementi legati al diritto, alla sostenibilità, alla sicurezza alimentare ecc. Non solo: le riviste digitali, essendo interattive, permettono numerosi approfondimenti e, soprattutto, consentono al lettore di interagire maggiormente con la notizia.

Per leggere l’articolo integrale abbonati qui 

Load More Related Articles
  • Suggestioni green, anche per la pasta

    Tra le diverse declinazioni del Green Deal, anche la necessità di investire nella ricerca …
Load More By Lorenzo Bellei Mussini
Load More In Marketing
Comments are closed.

Check Also

Suggestioni green, anche per la pasta

Tra le diverse declinazioni del Green Deal, anche la necessità di investire nella ricerca …