Home Trend Sostenibilità Incremento delle confezioni compostabili per la pasta

Incremento delle confezioni compostabili per la pasta

1 min read
Commenti disabilitati su Incremento delle confezioni compostabili per la pasta
0
32
confezione pasta

Al via il nuovo incarto compostabile ed ecosostenibile per la pasta “Angesi”

La politica delle aziende per essere più green porta a sviluppare soluzioni sempre più innovative. In questo senso, la recente novità introdotta dal gruppo Colussi riguarda il nuovo incarto compostabile ed ecosostenibile per la pasta Angesi.

Da poco è stato inaugurato nello stabilimento di Fossano, alla presenza di Carlo Petrini (presidente dell’Università di scienze gastronomiche e fondatore di Slow Food) e di Angelo Colussi (presidente dell’omonimo gruppo), un nuovo impianto di confezionamento per un packaging che potrà essere smaltito nell’umido. Le nuove confezioni sono già disponibili sugli scaffali dei supermercati e dei negozi italiani. Dopo il processo di compostaggio, l’incarto si trasformerà in terriccio impiegabile come fertilizzante del suolo.

In questo modo, la percentuale di incarti sostenibili utilizzati dall’azienda sale a oltre il 90% e con l’eliminazione di circa 852 tonnellate di plastica. Inoltre, verrà impiegato solamente grano duro 100% italiano, sia per la pasta di semola che per la pasta all’uovo.

Load More Related Articles
Load More By Pasta&Pastai
Load More In Sostenibilità
Comments are closed.

Check Also

Sgambaro nella GDO del Nord Italia con la sua pasta “del benessere”

È iniziato da qualche settimana il tour di in-store promotion di Sgambaro, il pastificio v…