Home Trend Sostenibilità La Molisana punta a migliorare il proprio efficientamento energetico

La Molisana punta a migliorare il proprio efficientamento energetico

1 min read
Commenti disabilitati su La Molisana punta a migliorare il proprio efficientamento energetico
0
23

Il pastificio La Molisana ha ottenuto un finanziamento pari a 3,5 milioni di euro da parte di Banco Bpm per realizzare investimenti in ambito sostenibile. Il prestito è della durata di cinque anni, e attinge dal plafond “Investimenti sostenibili 2020-23” di cinque miliardi di euro, con il quale il Banco Bpm supporta le aziende che realizzano investimenti per la sostenibilità.

La Molisana utilizzerà questi fondi per migliorare l’efficientamento energetico dei processi produttivi incrementando di almeno il 4% annuo l’energia autoprodotta proveniente da fonti rinnovabili.

“Siamo particolarmente soddisfatti di questo nuovo finanziamento di Banco Bpm, perché crediamo negli investimenti legati alla sostenibilità”, spiega Giuseppe Ferro, amministratore delegato de La Molisana. “In questi primi 10 anni dall’acquisizione del pastificio abbiamo investito in tecnologia prevalentemente nell’ambito produttivo raggiungendo alti standard qualitativi. Oggi, ancor di più, vogliamo calcolare, ridurre e compensare la nostra impronta ambientale, mantenendo le promesse di marca”.

Load More Related Articles
Load More By Pasta&Pastai
Load More In Sostenibilità
Comments are closed.

Check Also

Unione Pastai replica a Coldiretti sul presunto “caro pasta”

Il caro energia sta influendo negativamente anche sull’industria molitoria, e in queste se…