Home L'editoriale La storia di un grande protagonista

La storia di un grande protagonista

2 min read
Commenti disabilitati su La storia di un grande protagonista
0
85

La rivista dedicata alla produzione della pasta italiana compie 200 numeri. È uscita dalle tipografie e ha raggiunto i player di tutta la filiera produttiva della pasta per ben 200 volte: ben oltre i 200 mesi, dall’ormai lontano 1995.
Un arco di quasi trent’anni: anni lunghi e importanti in cui la pasta ha compiuto un’autentica rivoluzione di immagine e di sostanza.
Da piatto della cucina di base degli italiani in Italia e in tutto il mondo, semplice, veloce, conveniente, ha scalato posizioni su posizioni fino a divenire “il piatto” italiano alla base di una dieta mediterranea assurta a massima espressione del vivere bene, con grande stile e senza affettazione: lo stile e l’eleganza italiani, che ha conquistato le tavole e i consumatori di tutto il mondo.
La pasta, grazie a un incessante impegno dei suoi grandi artefici, i pastai italiani, ha provveduto a valorizzare sempre più i propri metodi di produzione, la trafilatura in bronzo e la lenta essicazione. I formati, la percentuale di glutine, la capacità di attrarre e trattenere i sughi e i condimenti, espressione questi ultimi dei più diversi gusti dei consumatori di tutte le nazioni e le culture del mondo.

Abbonati alla rivista per leggere l’articolo integrale

Sfoglia la rivistaAbbonati alla rivista
Load More Related Articles
Load More By Claudio Vercellone
Load More In L'editoriale
Comments are closed.