Home Produzione Tecnologie Produrre ravioli d’eccezione alta velocità di dosaggio per produzioni fino a 1200 kg/h di pasta ripiena

Produrre ravioli d’eccezione alta velocità di dosaggio per produzioni fino a 1200 kg/h di pasta ripiena

3 min read
Commenti disabilitati su Produrre ravioli d’eccezione alta velocità di dosaggio per produzioni fino a 1200 kg/h di pasta ripiena
0
33

La pasta fresca ripiena fa parte della tradizione culinaria italiana e ne siamo estimatori e grandi consumatori. Ravioli, tortellini, cappelletti… sono tanti i formati da produrre e sono tutti amatissimi.

Se, però, produrre pasta fresca ripiena con una produzione artigianale non presenta particolari problemi, produrre pasta fresca a livello industriale può diventare più complesso.
Nella fase di distribuzione del ripieno, i sistemi di dosaggio tradizionali funzionano, al meglio, solo se il ripieno stesso si presenta piuttosto “asciutto” e per fare ciò, spesso, il produttore si trova costretto ad aggiungere degli ingredienti di qualità inferiore (ad esempio pangrattato e/o fiocco di patate); questo porta a una riduzione della qualità del prodotto percepibile non solo al palato ma visibile anche in etichetta degli ingredienti.
Un annoso problema che ha portato Storci a sviluppare un modello destinato a produrre ravioli doppia sfoglia con ripieni cremosi e morbidi.

Ecco, quindi, la prima raviolatrice interamente realizzata da Storci con un sistema di dosaggio brevettato perché rivoluzionario, in quanto in grado di distribuire un ripieno cremoso dosato in modo discontinuo e in fase con i rulli formatori senza sporcature della sfoglia. Il nuovo sistema di dosaggio lavora ad alta velocità potendo raggiungere le 150/180 dosate al minuto (3 dosate al secondo) con gestione completamente elettronica dei tempi e delle fasi di dosaggio tramite PLC e pannello touch-screen. Idoneo non solo per ripieni cremosi e omogenei ma anche con pezzetti di ingredienti tipo gamberetto, spinaci e mozzarella, per soddisfare le più recenti tendenze di mercato della pasta fresca gourmet generalmente acquistabile solo nelle gastronomie. Il sistema di dosaggio è montato su un telaio inox con ruote per poter essere facilmente separato dal corpo macchina principale e portato in sala lavaggio per la pulizia e la sanificazione.

La nostra raviolatrice è stata scelta da un’importante azienda di Correggio (RE) per la sua produzione di pasta fresca ripiena.

 

Load More Related Articles
Load More By Pasta&Pastai
Load More In Tecnologie
Comments are closed.

Check Also

Pasta Armando realizza due ricchi box natalizi

C’è il box degustazione con pasta di grano 100% italiano della Filiera Armando, olio extra…