Home Tecniche di produzione Antico Pastificio Lucano: tanti formati per una pasta fatta con passione

Antico Pastificio Lucano: tanti formati per una pasta fatta con passione

3 min read
Commenti disabilitati su Antico Pastificio Lucano: tanti formati per una pasta fatta con passione
0
82

a cura di Storci

Rocco Quagliara è il titolare di Antico Pastificio Lucano, una bella realtà della Basilicata, e in questa intervista ci racconta della sua azienda, dei valori che la caratterizzano e della pasta che produce, un‘ampia gamma di prodotti che spazia dai formati tipici della sua terra a quelli più classici e tradizionali.

L‘Antico Pastificio Lucano nasce nel 2005 in Contrada Pipoli ad Acerenza, punto di incontro tra due importanti tradizioni gastronomiche della Basilicata, quella di Genzano e quella di Acerenza. Ci parli della sua azienda e delle linee guida che la caratterizzano.

Sin dalla sua nascita abbiamo deciso che il punto cardine della nostra attività dovesse essere quello di realizzare un prodotto di qualità. Questa scelta ci accompagna in tutto il processo produttivo: a monte, ad esempio, utilizzando solo semole di alta qualità e del territorio. La stessa attenzione la poniamo in tutte le fasi di produzione, per realizzare un prodotto d‘eccellenza.

Il rapporto professionale tra Storci e Antico Pastificio Lucano è di lunga data. Avete scelto Storci nel 2005 per l’acquisto di una linea Omnia multiformato e nel 2021 per quello di una linea per pasta corta. Ci racconta queste due esperienze?

Già in fase di progettazione dello stabilimento avevamo deciso di affidarci alla professionalità di Storci. Siamo partiti con l’acquisto di una linea Omnia multiformato e 3 celle di essiccazione statiche. I risultati ci hanno, fin da subito, soddisfatto: grazie alla collaborazione tra il nostro pastaio Domenico Lomuto (che tutti chiamiamo affettuosamente Mimmo, anche lui membro della famiglia Quagliara) e lo staff di Storci, siamo riusciti a mettere in campo un prodotto di altissima qualità. Visto il positivo riscontro del mercato, abbiamo deciso di aumentare la produzione e acquistato altre due celle, poi altre quattro nel 2020. Nel 2021 abbiamo ulteriormente incrementato la produzione e scelto ancora Storci, questa volta per una linea per pasta corta.

Per leggere l’intervista integrale abbonati qui

Load More Related Articles
Load More By Pasta&Pastai
Load More In Tecniche di produzione
Comments are closed.

Check Also

Pasta Armando è la pasta ufficiale di Cosmoprof 2024

Pasta Armando, prodotta con grano 100% italiano della Filiera Armando – nata nel 201…