Home Tecniche di produzione Pasta gluten-free da sorgo e manioca

Pasta gluten-free da sorgo e manioca

2 min read
Commenti disabilitati su Pasta gluten-free da sorgo e manioca
0
13

I continui flussi migratori e la conseguente multietnicità della nostra società hanno portato a una fusione di tradizioni e culture, anche nel settore alimentare. Il cibo, infatti, non solo mantiene in vita il legame con la propria cultura d’origine, ma rappresenta anche un catalizzatore di integrazione e inclusione per gli immigrati e, nel contempo, un’opportunità per il paese ospitante per conoscere e introdurre nelle proprie abitudini alimentari nuove materie prime. Attualmente, gli immigrati in Italia sono quasi 5 milioni, pari a circa l’8,5% della popolazione nazionale, e tra questi il 22,5% proviene dall’Africa. Tra gli alimenti più consumati in Africa, il sorgo, la manioca e il grano duro rappresentano la maggiore fonte di carboidrati.

Sorgo e manioca: caratteristiche e potenzialità
Il sorgo (Sorghum bicolor Moench) è la quinta coltura cerealicola più diffusa dopo frumento, riso, mais e orzo. Esso rappresenta una importante coltura delle regioni aride tropicali e sub-tropicali dove viene utilizzato nella preparazione di cibi e bevande. La coltivazione è diffusa anche nelle zone temperate di Stati Uniti, Australia ed Europa con un utilizzo prevalentemente zootecnico; recentemente viene anche proposto per la produzione industriale di biomasse, etanolo e bioplastiche.

Abbonati alla rivista per leggere l’articolo integrale

Sfoglia la rivistaAbbonati alla rivista
Load More Related Articles
  • Pasta di Riso Parboiled Integrale

    Il riso (Oryza sativa L.) insieme al frumento e al mais, costituisce la base dell’alimenta…
Load More By Laura Gazza
Load More In Tecniche di produzione
Comments are closed.

Check Also

Pasta di Riso Parboiled Integrale

Il riso (Oryza sativa L.) insieme al frumento e al mais, costituisce la base dell’alimenta…