Home post Economia agroalimentare Areté – Pillole dai mercati: frumento tenero

Areté – Pillole dai mercati: frumento tenero

2 min read
Commenti disabilitati su Areté – Pillole dai mercati: frumento tenero
0
134

L’avvicinarsi dei raccolti nell’emisfero nord sta cominciando a pesare sulle quotazioni europee del frumento tenero. Come evidenziato dalle analisi di Areté, dopo una rampa rialzista che ha portato i prezzi di Euronext ad aumentare del 31% tra l’inizio e la fine di maggio, il mercato si è mosso nella direzione opposta, facendo registrare un calo delle quotazioni dell’11% nelle prime due settimane di giugno sul mercato finanziario europeo.

È ormai consolidata l’aspettativa di un calo di produzione in Russia (-9% rispetto allo scorso anno secondo le ultime previsioni del Dipartimento dell’Agricoltura USA) a causa di una siccità perdurante e gelate nelle zone di produzione a ridosso del Mar Nero, mentre le semine di frumento primaverile in Siberia sono rallentate dalle troppe piogge.

Nonostante una previsione di un leggero deficit sul mercato globale del frumento tenero per la campagna 2024/25 e di un calo del 6% degli stock di fine campagna nei cinque principali Paesi esportatori, il dissiparsi delle incertezze sul potenziale produttivo dell’area del Mar Nero sta permettendo la discesa dei prezzi, che nel corso del mese di maggio, complice l’assenza di aspettative consolidate, erano stati sostenuti dalle prese di profitto su mercati finanziari fino a quel momento esageratamente sbilanciati su posizioni corte.

Load More Related Articles
Load More By Pasta&Pastai
Load More In Economia agroalimentare
Comments are closed.

Check Also

Ue: la Commissione dimezza la promozione del cibo italiano

La scelta della Commissione europea di dimezzare i fondi per la promozione dei prodotti ag…