L'informazione professionale per la pasta secca e fresca
Home post

post

Pasta Blockchain prodotto più innovativo del 2022

in :  Marketing, post
Commenti disabilitati su Pasta Blockchain prodotto più innovativo del 2022
11

La pasta di Gragnano IGP “28 Pastai”, la prima interamente tracciata in blockchain, è il prodotto alimentare più innovativo del 2022 riconosciuto con il premio Food per la categoria primi piatti. Il brand è stato scelto tra 124 concorrenti di 12 aree attraverso una selezione effettuata dalla società Nielsen IQ e sulla base di un’indagine di Bva-Doxa, che ha preso …

Produzione ed etichettatura dei prodotti biologici

Aggiornamenti in tema di controlli ufficiali e legislazione nazionale in preparazione Il regolamento n. 848/2018/Ue, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, come noto, è entrato in applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2022, abrogando il precedente regolamento n. 834/2007/Ce, che disciplinava il medesimo settore. Si sottolinea che anche il regolamento n. 889/2008/Ce, che prevedeva le modalità di …

Il metodo europeo dei valori e delle tabelle nutrizionali degli alimenti

de lisio pasta e pastai

In Europa l’etichettatura (o dichiarazione) nutrizionale è normata dal Regolamento (Ue) 1169/2011, che rende obbligatoria l’indicazione del valore energetico, della quantità di grassi, acidi grassi saturi, carboidrati, zuccheri, proteine e sale presenti nell’alimento. È invece facoltativo riportare la quantità di uno o più dei seguenti costituenti: acidi grassi monoinsaturi, acidi grassi polinsaturi, polioli, amido, fibre (Articolo 30, paragrafi 1-5). I …

La vocazione dell’Emilia Romagna per la pasta fresca

in :  Metodi, post
Commenti disabilitati su La vocazione dell’Emilia Romagna per la pasta fresca
8
tagliolini

La tradizione della pasta fresca affonda nella storia di questa Regione, che tra tutte è di sicuro la più vocata a questa tipologia di preparazione. Tipici della zona di Lugo di Romagna, i garganelli sono costituiti da un impasto a base di farina, parmigiano reggiano grattugiato, uova, sale e un pizzico di noce moscata. Per confezionarli, si stende una sfoglia …

La pasta di Gragnano in uno spot TV

tavola di gente che mangia pasta

Tutti i pastifici del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP si sono uniti in uno spot che racconta quattro secoli di storia di un prodotto così radicato nel territorio. Nella pubblicità, in onda sulla Rai, sono presenti la Valle dei Mulini e una foto antica tra le immagini per spiegare la qualità del marchio Gragnano in una fase …

Apre a Parma La Bottega Barilla

in :  post
Commenti disabilitati su Apre a Parma La Bottega Barilla
9

Il 20 marzo ha aperto in via della Repubblica a Parma La Bottega, negozio che Barilla ha voluto nello stesso luogo in cui 145 anni fa è nata l’azienda, per raccontare con un’esperienza immersiva soprattutto la nuova pasta Al Bronzo. Nella Bottega si possono osservare tutti i formati di pasta, annusare i grani per coglierne le note aromatiche, toccare maccheroni …

Unione Europea: via libera alla coltivazione dei terreni a riposo

Per aumentare la produzione europea di cereali e piante proteiche è ora possibile coltivare i terreni fino ad oggi messi a riposo. Per contrastare l’impatto economico della guerra in Ucraina nel settore agroalimentare, inoltre, è stato stabilito il ricorso ai fondi della riserva di crisi della Pac (circa 500 milioni di euro). L’Italia conterà su un’assegnazione di oltre 48 milioni …

Lieve rialzo per il grano tenero, mais ancora stabile

Il prezzo del grano tenero aumenta di 6 euro a tonnellata. Il mais rimane stabile Sembra fermarsi, almeno momentaneamente la corsa al rialzo del mais, mentre si registrano incrementi sia per il grano tenero (+1,5%) che per il grano duro (+2%), dopo settimane di stabilità. A comunicarlo è il Cai – Consorzi Agrari d’Italia, in base alla rivelazione settimanale della …

Pac: Patuanelli verso l’incontro con il Consiglio Agricolo

grano produzione

Patuanelli risponde al Question Time alla Camera chiarendo le misure a sostegno delle aziende e si prepara all’incontro con il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura Europei. Richiesta modifica della prossima Pac per far fronte alla crisi di approvvigionamento mentre l’Ungheria annuncia la ripresa dell’export Si terrà il prossimo 21 marzo il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura Europei ed in questa sede si …

L’Ungheria blocca le esportazioni di cereali

L’Ungheria sospende l’export di grano. Giansanti: “Va respinto qualsiasi tentativo di protezionismo alimentare” L’Ungheria e la Bulgaria hanno deciso di sospendere le esportazioni di grano per contenere i prezzi interni e assicurare i rifornimenti interni. Dall’Italia, dove è necessario già far fronte al mancato arrivo di grano tenero da Russia e Ucraina, gli appelli alla Commissione europea si moltiplicano. «Spetta …

123...5Page 1 of 5

ads sidebar 1

Newsletter