Home post Economia agroalimentare Agro-alimentare italiano: bilancio 2023 in positivo

Agro-alimentare italiano: bilancio 2023 in positivo

2 min read
0
0
20

Bilancio positivo nel 2023 per le esportazioni dei distretti agro-alimentari italiani, che chiudono con quasi 27 miliardi di vendite sui mercati esteri e un progresso del 4,4%, oltre 1,1 miliardi in più rispetto all’anno precedente. Il risultato è in linea con quello registrato dal totale export agro-alimentare italiano, che ha segnato un +5,8% nel 2023 (i distretti ne rappresentano il 43% in termini di export), ed è particolarmente positivo anche raffrontato all’evoluzione degli altri distretti manifatturieri italiani, che chiudono quasi invariati il 2023.

Il buon risultato è stato determinato anche dal risultato dell’ultimo trimestre del 2023, nel quale i distretti agro-alimentari hanno mantenuto il trend positivo (+4,3% tendenziale), mentre gli altri distretti manifatturieri hanno lasciato sul terreno circa 3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2022.

L’unica filiera che mostra un segno leggermente negativo nell’evoluzione annuale è quella del vino, che recupera parzialmente nell’ultimo trimestre del 2023, mantenendosi sugli stessi livelli del quarto trimestre del 2022, e registra nel complesso dell’anno un lieve calo (-0,8% rispetto al 2022). Il primo mercato di sbocco per le esportazioni dei distretti vitivinicoli, gli Stati Uniti, arretrano del 7,4% nel 2023, anche se hanno mostrano un buon recupero nell’ultima parte dell’anno (+7,8% tendenziale nel periodo settembre-dicembre).

Abbonati alla rivista per leggere l’articolo integrale

Sfoglia la rivistaAbbonati alla rivista
Load More Related Articles
Load More By C. Saruis - R. M. Vitulano
Load More In Economia agroalimentare
Comments are closed.

Check Also

Export in positivo per i Distretti agro-alimentari italiani nel primo semestre 2023

Nonostante il rallentamento dello scenario economico mondiale, le esportazioni dei distret…