L'informazione professionale per la pasta secca e fresca
Home post Economia agroalimentare

Economia agroalimentare

Prosegue la crescita dei distretti agroalimentari italiani

Nel 2021 le esportazioni a prezzi correnti dei distretti agro-alimentari italiani si sono chiuse con un bilancio positivo, superando la cifra di 22 miliardi di euro e realizzando un aumento del 9,2% rispetto all’anno precedente. Il trend di crescita prosegue ininterrotto dal 2010 e non si è arrestato neanche durante la pandemia. La dinamica è in linea con l’evoluzione delle …

Unione Europea: via libera alla coltivazione dei terreni a riposo

Per aumentare la produzione europea di cereali e piante proteiche è ora possibile coltivare i terreni fino ad oggi messi a riposo. Per contrastare l’impatto economico della guerra in Ucraina nel settore agroalimentare, inoltre, è stato stabilito il ricorso ai fondi della riserva di crisi della Pac (circa 500 milioni di euro). L’Italia conterà su un’assegnazione di oltre 48 milioni …

Lieve rialzo per il grano tenero, mais ancora stabile

Il prezzo del grano tenero aumenta di 6 euro a tonnellata. Il mais rimane stabile Sembra fermarsi, almeno momentaneamente la corsa al rialzo del mais, mentre si registrano incrementi sia per il grano tenero (+1,5%) che per il grano duro (+2%), dopo settimane di stabilità. A comunicarlo è il Cai – Consorzi Agrari d’Italia, in base alla rivelazione settimanale della …

Pac: Patuanelli verso l’incontro con il Consiglio Agricolo

grano produzione

Patuanelli risponde al Question Time alla Camera chiarendo le misure a sostegno delle aziende e si prepara all’incontro con il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura Europei. Richiesta modifica della prossima Pac per far fronte alla crisi di approvvigionamento mentre l’Ungheria annuncia la ripresa dell’export Si terrà il prossimo 21 marzo il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura Europei ed in questa sede si …

L’Ungheria blocca le esportazioni di cereali

L’Ungheria sospende l’export di grano. Giansanti: “Va respinto qualsiasi tentativo di protezionismo alimentare” L’Ungheria e la Bulgaria hanno deciso di sospendere le esportazioni di grano per contenere i prezzi interni e assicurare i rifornimenti interni. Dall’Italia, dove è necessario già far fronte al mancato arrivo di grano tenero da Russia e Ucraina, gli appelli alla Commissione europea si moltiplicano. «Spetta …

Pasta: mercato in crescita grazie all’export

spaghetto

Secondo uno studio di Ipack Ima business monitor in collaborazione con Mecs, il mercato mondiale della pasta vedrà una crescita significativa nel quadriennio 2020-2024 con valori attesi al 3,6% per un valore complessivo di 518.895 milioni. Tra i mercati più promettenti l’Africa che vede un +6,0% per il mercato della pasta, un 7,0% per il riso e un 8,4% di …

ads sidebar 1

Newsletter