Home Trend Consumi Il pastificio moderno

Il pastificio moderno

2 min read
Commenti disabilitati su Il pastificio moderno
0
107

Il nostro viaggio ci ha portato a comprendere come l’uomo abbia consapevolmente scelto i cereali per garantire la sopravvivenza della specie in tutti i continenti e a scoprire le tecniche di coltivazione e macinazione del grano in epoca storica, fino alla ideazione delle varie tipologie di mulino e alla invenzione del mulino a cilindri. Un cammino che ha visto la “nascita” della pasta in molti luoghi della terra, ma che, in Italia, ha dato origine a qualcosa di nuovo e di diverso. Infatti è proprio stato nel nostro Paese che l’intraprendenza e la tecnica hanno dato vita alle macchine artigianali per la produzione della pasta su larga scala. È proprio la pressa con la trafila ad avere trasformato le modalità di produzione e ad avere avviato una fiorente attività imprenditoriale in tutta la penisola. Ma le diverse fasi di lavorazione affidate a macchine differenti, con le continue soste e pulizie, avevano rivelato i loro limiti e fatto sbocciare un sogno: una macchina che non si dovesse fermare mai. Saranno proprio due ingegneri parmigiani a dar vita all’innovativo macchinario, destinato a rivoluzionare per sempre la tecnologia del pastificio.

Abbonati alla rivista per leggere l’articolo integrale

Sfoglia la rivistaAbbonati alla rivista
Load More Related Articles
Load More By Giancarlo Gonizzi
Load More In Consumi
Comments are closed.

Check Also

La tecnologia della pasta nella storia

Il nostro viaggio ci ha portato dal mito di Cerere alle tecniche di coltivazione e macinaz…